Chi siamo

Encuentro è nato nel 2014 con l’obiettivo di valorizzare e celebrare la letteratura spagnola e latinoamericana, che in Italia conta su un seguito di lettori nutrito e appassionato. Un festival come questo, prima, non c’era, e le prime due edizioni hanno confermato quanto ce ne fosse bisogno: i numeri, in termini di pubblico e attenzione mediatica, sono stati importanti. E questo grazie alla qualità degli ospiti e alla risposta della città, che nei giorni di Encuentro si trasforma in una sorta di piccolo villaggio letterario. Fin da subito il festival ha puntato sugli scrittori più popolari e su quelli emergenti, favorendo un incontro tra generazioni e sensibilità spesso differenti ma sempre in grado di trovare terreni di confronto comuni. Paco Ignacio Taibo II, Enrique VilaMatas, Luis Sepúlveda, Leonardo Padura Fuentes, Almudena Grandes, Martín Caparrós, Andrés Neuman, Marcos Giralt Torrente, Guadalupe Nettel, Ignacio Martínez de Pisón, sono solo alcuni dei nomi che hanno dato lustro alla manifestazione.

Encuentro, organizzato dall’omonima associazione culturale insieme ad Arci Regione Umbria, gode del patrocinio e della collaborazione delle maggiori istituzioni locali: Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Perugia, Comune di Terni, Università degli Studi e Università per Stranieri, oltre a quello delle Ambasciate dei Paesi di provenienza dei suoi ospiti e del Salone internazionale del Libro di Torino.